Acquistare un go-kart usato

Home  |  Mercato karting   |  Acquistare un go-kart usato
acquistare un go kart

Acquistare un go-kart usato

Acquistare un ottimo kart usato, come scegliere un kart usato è sempre un’incognita, ci sono diverse cose da controllare prima di portarlo a casa, ma ci vuole anche molta fortuna. Un Go-kart a differenza di un’ auto non possiede documentazione, non possiamo sapere quanti sono i Km percorsi, quanti giri di pista. Unica cosa che sappiamo è l’anno di fabbricazione e la scadenza dell’omologa per poter participare a gare. Bisogna quindi sperare sempre sulla sincerità di chi ci vende il Go-kart.

Pensate che una frase molto ricercata in google è come costruire un go kart.
Lasciate perdere questa soluzione, ho visto mustruosità incredibili per poi alla fine spendere anche di più del prezzo di un vero go-kart usato decente.

1) QUALE MODELLO SCEGLIERE

Prima di avventurarsi in telefonate, mercatini on-line, o rivolgersi direttamente a operatori del settore, dobbiamo sapere che tipo di kart vogliamo guidare. Ci sono moltissimi modelli di Go-kart, 100cc..presa diretta, 125cc..presa diretta, 125cc con il cambio, kart raffreddati aria, raffreddati a liquido, con o senza avviamento elettrico, praticamente tanti modelli e soluzioni. Semplifica il tutto e cerca di capire se lo preferisci con il cambio o senza. Subito sotto puoi vedere due video che potrebbero aiutarti a capire meglio quale potrebbe fare al caso tuo.

 

IN QUESTO VIDEO UN GO-KART CON IL CAMBIO 125CC

Niente male vero? Beh anche il pilota Max Verstappen non scherza.
Come hai puntuto vedere tu stesso, un 125 con il cambio può darti emozioni da Formula 1, scalate incredibili e super ecelerazioni. Richiede sicuramente più energia fisica di un kart senza cambio.

 

IN QUESTO VIDEO UN GO-KART 125 cc MONOMARCIA “SENZA CAMBIO”

Quasi per tutti, dopo aver guardato i due video in sucessione, il primo video, cioè quello con il cambio  è sempre quello colpisce di più. posso dirti pero che tutt’oggi nel modo karting, anche i più esperti non saprebbero scegliere edire quale sia il migliore. Con il cambio sicuramente è più rattivo e più scenografico anche da vedere, ma quando vai a stringere, i tempi sul giro sono veramente simili, anche se per poco il più veloce normalmente è il kart con il cambio.

 

KART 125 CON CAMBIO

– è più pesante
– richiede più allenamento
– spesso si guida con una mano sul volante perchè con l’altra devi usare il cambio
– costa un pochino di più acquistarlo
– ha la frizione ma si usa solo per le partenze o per problemi in pista
– si accende a spinta anche se ci sono dei modelli con avviamento elettrico “nelle categorie di gara di alto livello non si usa l’avviamento elettrico”
– costi di gestione simili

 

KART 125 monomarcia

-è più leggero
-si guida sempre con due mani sul volante
-nomalmente richiede una guida più pulita
-già da qualche anno montano tutti l’avviamento elettrico “anche nelle categorie di gara di alto livello”
-costa qualche eurino in meno acquistarlo
-costi di gestione simili

 

2) QUANTO COSTA UN GO-KART USATO

Quanto costa un go-kart usato è una bella domanda, come in qualsiasi settore, esempio auto, moto, anche biciclette, si trova di tutto e di tutti i prezzi, go-kart più o meno usati, go-kart più o meno nuovi, go-kart di marchi più o meno prestigiosi.

Vuoi un Go kart solo per il divertimento domenicale in pista?
Dai 1.800 ai 2.800 euro puoi già acquistare un kart degno di essere chiamato go-kart.

Vuoi un Go kart pronto a correre in una vera gara?
Dai 3000 ai 4000 euro puoi trovare un kart pronto gara con aspettative ottimali.

Vuoi un Go kart all’ultimo grido?
dai 3800 in sù passi algli ultimissimi modelli, dalle grafiche e tutti gli accorgimenti telaistici e motoristici del momento.

3) DOVE PUOI TROVARE UN GO-KART USATO ?

On-line si trova veramente di tutto www.vendogo-kart.it è un ottimo mercatino go-kart “che tra l’altro lo gestico io da sempre 🙂 ”
ma ci sono anche moltissimi altri mercatini anche su Facebook.
Come primo acquisto io mi rivolgerei a un amico Kartista di fiducia, che potrebbe reindirizzarti a qualche operatore del settore.
Il fai da tè quando si è neofiti non sempre è conveniente.
Se non conosci nessuno puoi anche chiedere a me info@ivanorganizza.it oppure scrivimi su whatsapp 3473163242, conosco moltissimi operatori del settore onesti.

SITUAZIONE SIMPATICA

Ritorno al discorso di costruire un go-kart ma solo per poco, anche se ho detto di lasciar perdere, un applauso a questi due ragazzini che con tanto impegno  ci sono riusciti. Pensate hanno ottenuto oltre 340.000 visualizzazioni You Tube.
Come puoi vedere nel video sotto, non sembra nemmeno un kart è vero, ma sicuramente per loro è bellissimo.
Bravissimi.

 

Spero che il mio articolo ti sia stato utile.

Perché questo blog?

Mi chiamo Ivan Costieri, nato nel 1975 .
Dal 1983 ho partecipato come pilota a oltre mille gare, ho aperto e gestisco piste di go-kart, un team, organizzo campionati e eventi karting agonistici e amatoriali. Ho fondato nel 2002 il sito n1 del settore kart www.vendogo-kart.it . Ringrazio mio padre Sauro Costieri e mio figlio Russell Costieri per aver sempre collaborato e contribuito alla mia carriera e a  tutto questo. Penso di aver molte esperienze vissute sul campo da raccontare e mi farebbe molto piacere se vi tornassero utili.

Se hai un’attimo, lascia un commento subito sotto.

 

 

 

Seguiteci e condivideteci su:
PREV

Diventare un bravo pilota go-kart Rental

NEXT

Cambiare le gomme al go-kart

LEAVE A COMMENT